Blog

Geekbench 4 disponibile su App Store

Se volete misurare le prestazioni hardware dei vostri iPhone e iPad, da oggi potete scaricare la nuova app Geekbench 4 disponibile gratuitamente su App Store fino al 13 settembre.

Schermata 2016-08-31 alle 20.14.31

Geekbench 4 (AppStore Link)
Geekbench 4Primate Labs Inc.Categoria: Utility

Geekbench 4 è un’app in grado di calcolare nel dettaglio le prestazioni di iPhone e iPad grazie a decine di test su memoria, RAM, CPU e così via. Troviamo 15 test integrati relativi anche a elaborazione delle immagini, operazioni di crittografia, conversioni audio e altre simulazioni fisiche in grado di offrire risultati fedeli e legati proprio all’impiego quotidiano del dispositivo.

Proprio per tale motivo, ora abbiamo due diversi risultati alla fine del test: uno per le prestazioni registrate con l’utilizzo di un solo core del processore, e l’altro registrato con l’utilizzo di tutti i core disponibili. In questo modo è possibile sapere quale dispositivo, nei confronti, è più veloce rispetto ad un altro per un determinato compito.

Geekbemch per iOS è disponibile in offerta gratuita su App Store fino al 13 settembre.

Link all'articolo originale: Geekbench 4 disponibile su App Store

Apple espande il team acquisito da Turi

Dopo l’acquisizione di Turi all’inizio del mese, Apple è al lavoro per preparare il team che si occuperà di integrare il sistema di machine learning nei prodotti.

image

Apple ha acquisito Turi, società specializzata in machine learning, e ora si sta attrezzando per ottimizzare l’integrazione delle tecnologie acquisite nei propri prodotti. Stando a quanto apparso su 9to5Mac, Apple quindi sta espandendo il team acquisito dalla società e sta assumendo ingegneri e specialisti del settore.

Staremo a vedere come si espanderà il progetto nei prossimi tempi.

Link all'articolo originale: Apple espande il team acquisito da Turi

Mangatar avvia il soft launch di “Asgard Rift: Battle Arena” per iOS in Italia e Regno Unito

Mangatar inizia la fase di soft launch del suo nuovo card game tattico Asgard Rift: Battle Arena per i dispositivi iOS in Italia e Regno Unito.

Schermata 2016-08-31 alle 19.26.44

Asgard Rift: Battle Arena (AppStore Link)
Asgard Rift: Battle ArenaMangatar srlCategoria: Giochi

Sulla base dei risultati ottenuti dai test sulla retention della versione beta attualmente presente su Google Play Store, sono stati introdotti miglioramenti e nuove feature che hanno portato a un aggiornamento del gioco con l’obiettivo di rendere l’esperienza di gioco più ricca.

Da martedì 30 agosto, viene attivata così una seconda fase di test per dare ad Asgard Rift: Battle Arena una forma più definita, lavorando sul feedback dei giocatori per realizzare un gioco capace di esprimere pienamente il suo potenziale.

Asgard Rift: Battle Arena è un gioco di carte tattico con personaggi da collezionare ed evolvere. Entrerai in un universo epico, affrontando altri giocatori in tempo reale. Il to compito sarà creare le tue strategie utilizzando personaggi con abilità uniche e attacchi speciali. Vinci battaglie e ottierrai ricche ricompense. Trova nei preziosi scrigni nuove carte e rune per migliorare i tuoi guerrieri. Costruisci la tua armata perfetta per scalare le classifiche mondiali.

Il lancio globale è stimato per l’autunno 2016. Il gioco è disponibile già in Italia su App Store.

Link all'articolo originale: Mangatar avvia il soft launch di “Asgard Rift: Battle Arena” per iOS in Italia e Regno Unito

Sonos e Spotify, accordo raggiunto per offrire nuove funzioni agli utenti

Spotify ha annunciato un’integrazione con Sonos  che permetterà agli utenti di Spotify Premium di controllare il loro home sound system Sonos direttamente dalla loro app Spotify.

sonos spotify

Grazie a questa novità, gli utenti potranno gestire diversi aspetti degli speaker Sonos direttamente dall’app Spotify, compresi i controlli di riproduzione musicale e un accesso facilitato al raggruppamento o meno di stanze. Spotify sarà il primo servizio streaming musicale che permette agli ascoltatori di avere un controllo completo sulla loro musica in tutta la casa al di fuori della app di Sonos.

Questa novità, inoltre, permette a tutti in casa di controllare una sessione di ascolto tramite entrambe le app Spotify e Sonos, che rimangono collegate tra loro. Ad esempio, gli ospiti ossono connettersi al WiFi del padrone di casa ed utilizzare la propria app Spotify per riprodurre musica istantaneamente attraverso i diffusori Sonos senza dover scaricare la app di Sonos. Poiché si può anche controllare il sistema Sonos quando si è lontani dal WiFi di casa, è possibile far partire la propria musica non appena si rientra in casa.

Questo aggiornamento di software gratuito sarà disponibile da ottobre come parte del programma beta Sonos public.

Link all'articolo originale: Sonos e Spotify, accordo raggiunto per offrire nuove funzioni agli utenti

Instagram si aggiorna: ora puoi zoomare su foto e video!

Finalmente, è proprio il caso di dirlo! Dopo anni dalla sua uscita su App Store, possiamo finalmente effettuare lo zoom sulle foto e sui video caricati su Instagram.

Schermata 2016-08-31 alle 20.11.00

Instagram (AppStore Link)
InstagramInstagram, Inc.Categoria: Foto e video

Instagram permette di condividere foto e video con altri utenti, con possibilità di applicare diversi filtri ed effetti ad ogni scatto. Disponibile anche la funzione Stories, per condividere video e foto che scompariranno dopo 24 ore.

L’update appena rilasciato su App Store non solo permette di scattare foto migliori al buio (se l’illuminazione è scarsa visualizzerai un pulsante quando la fotocamera rileva il buio), ma ora permette anche di effettuare lo zoom nelle foto e nei video visualizzati nella nostra timeline.

Instagram può essere scaricata gratuitamente su App Store a questo indirizzo.

Link all'articolo originale: Instagram si aggiorna: ora puoi zoomare su foto e video!

- Advertisement -

HOT NEWS

Dal 14 luglio novità in vista per i clienti Wind, dato che le offerte All-Inclusive avranno un costo aggiuntivo e 1GB di traffico dati in più. Come informa la stessa Wind, a partire dal primo rinnovo successivo al 14 luglio 2016, cambiano alcune offerte All Inclusive che si arricchiranno di 1 GIGA in più e avranno un aumento del costo di 1,50 euro ogni 4 settimane […]

Link all'articolo originale: Wind rimodula le offerte All-Inclusive

- Advertisement -