Blog

Apple realizza la seconda beta di macOS Sierra 10.12.1

E’ da poco disponibile le seconda beta di macOS Sierra 10.12.1 per gli sviluppatori.

macos-sierra-apple-watch-unlock


Questa beta corregge alcuni bug e migliora le prestazioni generali del sistema operativo. L’update è disponibile su Mac App Store per tutti gli sviluppatori.

Link all'articolo originale: Apple realizza la seconda beta di macOS Sierra 10.12.1

Spotify lancia le playlist Daily Mix

Da oggi Spotify lancia Daily Mix, una serie di playlist con una riproduzione quasi infinita che unisce le proprie tracce preferite con canzoni nuove che Spotify scova appositamente per l’utente.

dailymix-device2018584

Con Daily Mix, ci si sintonizzerà su un mix di musica che si conosce, aggiornata costantemente da nuove playlist. Basta selezionare il proprio mix e godersi le tracce preferite e più conosciute, arricchite anche da nuova musica. Gli utenti potranno riscoprire tracce dimenticate o trovare nuovi artisti da scoprire.

In pratica, più si ascolta, più accurati diventeranno i propri Mix offrendo così un’esperienza musicale basata interamente sulle proprie abitudini di ascolto. L’utente può anche “bandire” la traccia per rimuoverla dalle future playlist se non dovesse piacere. Se invece la canzone rispecchia i propri gusti, bisogna ricordarsi di cliccare sull’icona a forma di cuore per aggiungerla alla propria collezione.

Offrire costantemente playlist aggiornate della propria musica preferita con una riproduzione quasi illimitata permetterà agli utenti di trascorrere meno tempo ad aggiornare le proprie playlist e averne di più per godersi la musica che amano.

Daily Mix sarà disponibile nella propria Libreria nella versione di Spotify più aggiornata su Android e iOS a livello globale, sia agli utenti free che a quelli premium. I nuovi utenti potranno accedere a Daily Mix dopo circa due settimane di ascolto.

Link all'articolo originale: Spotify lancia le playlist Daily Mix

Xiaomi presenta i nuovi smartphone Mi 5s

Xiaomi ha presentato due interessanti smartphone: il Mi 5s e il Mi 5s Plus, entrambi punte di diamente dell’azienda pronte a competere con l’iPhone 7.

q_100

Oltre alla doppia fotocamera presente sul Plus, i due dispositivi includono lo scanner per le impronte digitali integrato sotto il vetro anteriore, soluzione che Apple potrebbe adottare nel 2017. Questa tecnologia riconosce le impronte digitali tramite onde ultrasoniche: senza utilizzare alcun tasto fisico, lo smartphone riesce a riconoscere le impronte digitali.

xiaomi-mi-5s-bottom

Mi 5s e Mi 5s Plus sono dotati di processore Qualcomm Snapdragon 821, con 6GB di RAM per i modelli Mi 5s Plus da 128 GB, 2GB di RAM sul 64GB Mi 5s e 4GB di RAM sulla versione Mi 5s da 128GB. Una sostanziale differenza risiede nella fotocamera, visto che Mi 5s monta una fotocaera Sony IMX 378 da 13Mpx, mentre il modello Plus integra una doppia fotocamera (sempre Sony IMX 378). Questa doppia fotocamera consente di acquisire immagini più nitide, con maggiori dettagli e con meno rumore.

xiaomi-mi-5s-plus

Entrambi i dispositivi saranno disponibili in Cina dal 29 settembre, al prezzo base di 299$ (Mi 5s) e di 354$ (Mi 5s Plus).

Link all'articolo originale: Xiaomi presenta i nuovi smartphone Mi 5s

Google presenta YouTube Go, l’app di video online che ti fa risparmiare traffico dati

Google lancia YouTube Go, applicazione che permette di ridurre il consumo di traffico dati quando vengono visualizzati video online. Inizialmente l’app sarà disponibile solo India, ma arriverà presto anche negli USA e in Europa.

untitled

L’applicazione cosnente in primis di scaricare offline i video presenti su YouTube, così da poterli visualizzare in un secondo momento senza consumare traffico dati. La seconda modalità permette di visualizzare solo l’anteprima del video in formato GIF, così da capire se può valere la pena visualizzarlo interamente. La terza possibilità permette di visualizzare la quantità di dati necessaria per visualizzare un video, con la possibilità di scegliere tra diverse risoluzioni disponibili. Infine, l’app permette di inviare un video ad un amico tramite Bluetooth, per evitare che entrambi debbano consumare traffico dati per visualizzarlo.

L’app arriverà presto anche in Europa.

 

Link all'articolo originale: Google presenta YouTube Go, l’app di video online che ti fa risparmiare traffico dati

TENC by Just Mobile – le custodie “anti-graffio” per iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Tra le varie cover disponibili per iPhone 7 e 7 Plus, vogliamo parlarvi oggi di una serie di custodie realizzate da Just Mobile. Parliamo delle custodie TENC, cover che sono dotate di uno strato protettivo capace di riparare i piccoli graffi e di mantenere la custodia in ottimo stato per lungo tempo.

In sostanza, le custodie sono trattate con un rivestimento che riesce a riparare da solo i graffi e le abrasioni. Parliamo del sistema “auto-healing” che mantiene le custodie sempre in buono stato. Stando a quanto dichiarato da Just Mobile, il rivestimento rende le superfici fino a 10 volte più resistenti rispetto alle superfici non trattate.

seventest1

Chiaramente il trattamento perde un po’ la sua efficacia con il tempo, ma questa è una buona soluzione per chi vuole una cover che duri tanto. La protezione è assicurata per i graffi non troppo profondi. Il processo di riparazione funziona con i graffi e le abrasioni comuni che possono avvenire quotidianamente (abrasioni in tasca, graffi casuali su tavoli e scrivanie, ecc), non con i danni troppo profondi che penetrano fino alla base del rivestimento, ovvero con i graffi più profondi di 0,2mm.

seventest2

A livello di design, le custodie sono piuttosto semplici, sottili e non alterano il design dell’iPhone. Disponibili le varianti Crystal Clear, Matte Black e Matte Clear.

La variante per iPhone 7 è disponibile al prezzo di 24,95€ mentre quella per iPhone 7 Plus è disponibile al prezzo di 29,95€.

Link all'articolo originale: TENC by Just Mobile – le custodie “anti-graffio” per iPhone 7 e iPhone 7 Plus

- Advertisement -

HOT NEWS

Kongregate porta su App Store, per la prima volta in assoluto, cinque delle più note serie animata e tanto amate dai ragazzi di oggi. Il tutto accompagnato da un divertente gioco di carte collezionabili. L’app in questione è stata intitolata “Animation Throwdown: The Quest for Cards”. I Griffin! Bob’s Burgers! Futurama! American Dad! King Of The Hill! Tutti i tuoi personaggi ed episoadi preferiti delle più note serie […]

Link all'articolo originale: Animation Throwdown: The Quest for Cards – la Famiglia Griffin è qui… e non sono soli

- Advertisement -