30 mag 2015 19:14
Mountain View

Me Want Bamboo, un waste time esagerato! – La recensione di iPhoneItalia

Oggi vi segnaliamo un simpaticissimo gioco sviluppato da Camigo Media LLC, ovvero Me Want Bamboo, perfettamente compatibile con iPhone ed iPod Touch.

MeWantBamboo - Become The Master Panda (AppStore Link)
MeWantBamboo - Become The Master PandaCamigo Media LLCCategoria: Giochi

Lo scopo del gioco è sostanzialmente quello di acquisire sempre più punti attraverso la raccolta di diversi oggetti che vengono disseminati sul terreno come ramoscelli di bamboo,  o altri strumenti dalle funzioni caratteristiche.

Il simpatico panda che inizialmente è rappresentato come un tenero cucciolo dovrà saltare da una piattaforma all’altra acquisendo il maggior numero di oggetti possibile, il tutto con un semplice tap sul display del nostro dispositivo.

Una peculiarità che sicuramente fa sorridere è il peto che viene emesso dal personaggio durante il salto!

Sulla destra in basso è sempre presente un piccolo pulsantino di colore verde contenente un numero: questo rappresenta il numero di Extra Jump disponibili. Che cos’è un Extra Jump? Si tratta di un super salto che il nostro Panda potrà utilizzare persino per saltare 3-4 piattaforme alla volta. Una volta terminati, questi potranno essere re-integrati raccogliendo i ramoscelli di bamboo disseminati sulle piattaforme, i quali saranno di tre tipologie, rispettivamente:

  • Verdi: +1 Extra Jump
  • Argento: +2 Extra Jump
  • Oro: +3 Extra Jump

Un gameplay davvero ottimo che promette di far spendere al giocatore davvero delle ore incollato al proprio dispositivo, soprattutto grazie alla perfetta compatibilità con il Game Center.

Opzionalmente attraverso un In-App è possibile acquistare dei livelli extra o aggiungere nuovi personaggi non presenti nella versione base.

Concludendo, posso dire di aver particolarmente apprezzato la giocabilità e la simpatia di Me Want Bamboo nonostante non sia una patita dei giochi su iOS. E’ consigliato a tutti gli amanti di Angry Birds, Tiny Wings e Fruit Ninja.

Trovate quest’app completamente gratuita su App Store, localizzata unicamente in lingua inglese dal peso complessivo di 39,9 Megabyte.

La scelta di italGEEK
Tim Cook regala 6,5 milioni di dollari ad un’associazione benefica

Tim Cook regala 6,5 milioni di dollari ad un’associazione benefica

Il CEO di Apple Tim Cook ha dato 50.000 azioni Apple in beneficenza, per un valore totale di circa 6,5 milioni di dollari. Tale cifra è andata all’associazione Project One America. Con questa mossa, Tim Cook si conferma molto sensibile alla beneficenza, visto che da quando è a capo di Apple ha sempre promosso iniziative di questo tipo. Con questa donazione, arrivano 6,5 milioni di […]

Apple Campus 2: prende forma lo Spaceship Ring

Apple Campus 2: prende forma lo Spaceship Ring

Lo Spaceship Ring del nuovo campus Apple si sta sempre più allargando, man mano che procedono i lavori. Un nuovo video ci mostra l’avanzamento dei lavori di quella che sarà la nuova sede dell’azienda a partire dal 2016.   Nelle ultime settimane, centinaia di camion hanno trasportato le altre di cemento che servono alla struttura principale, quel futuristico “anello” che ha le sembianze di un’astronave. […]

Risolto il mistero: il van della Apple serve a portare servizi 3D e Street View in Mappe

Risolto il mistero: il van della Apple serve a portare servizi 3D e Street View in Mappe

Finalmente è stato risolto il mistero di alcune auto Apple che, nei mesi scorsi, sono state avvistate in giro per gli Stati Uniti. Non si tratta dei primi test della iCar, ma di van che servono a migliorare Mappe con nuovi servizi come il 3D e la “Street View”. Con queste auto, Apple sta innanzitutto raccogliendo nuovi dati per creare un database di mappe in-house, […]

Skiing Yeti Mountain: scia, cerca lo Yeti e supporta il Nepal col tuo iPhone

Skiing Yeti Mountain: scia, cerca lo Yeti e supporta il Nepal col tuo iPhone

Dopo Enterchained, titolo gratuito incentrato sulla battaglia tra due gladiatori, Featherweight Games torna su App Store con un nuovo titolo, sempre gratuito, con una vena di animus donandi e con una grafica che rimane un marchio di fabbrica: Skiing Yeti Mountain. Skiing Yeti Mountain vi permetterà di infilare gli stivali nei vostri scii e scendere per le più ripide montagne del mondo, in una grafica […]

Google I/O, Cardboard 2 è già disponibile per iPhone

Google I/O, Cardboard 2 è già disponibile per iPhone

Durante il Google I/O di San Francisco, l’azienda di Mountain View ha presentato il nuovo modello di Cardboard, progetto nato per la realtà virtuale, ora compatibile anche con iOS e da subito disponibile sull’App Store (per ora solo USA) per il vostro iPhone. Un visore che costa appena 15 dollari e che potrà essere utilizzato anche dagli iPhone 6 Plus, avendo la capacità di supportare […]

Apple pubblica la pagina di supporto ufficiale per risolvere temporaneamente il bug dei messaggi

Apple pubblica la pagina di supporto ufficiale per risolvere temporaneamente il bug dei messaggi

Giusto qualche giorno fa abbiamo riportato la notizia di un bug che affligge iOS con la ricezione di un particolare SMS, proponendo anche una soluzione per risolvere temporaneamente il problema. Qualche ora più tardi arrivò anche la conferma da parte di Apple, che ben presto rilascerà un aggiornamento in grado di risolvere questa falla. Nel frattempo, però, è stata pubblicata un apposito post ufficiale anche sul sito di […]

Caso eBook: Bromwich rimarrà il consulente dell’Antitrust assegnato ad Apple

Caso eBook: Bromwich rimarrà il consulente dell’Antitrust assegnato ad Apple

Ad Apple è stato negata in appello la rimozione dal ruolo di Michael Bromwich, attuale consulente dell’Antitrust incaricato di controllare la compagnia californiana. Dopo aver nuovamente fatto ricorso per ottenere l’esclusione di Michael Bromwich dal ruolo di consulente dell’Antitrust incaricato di tenere sotto controllo il comportamento della compagnia californiana, il giudice ha negato le richieste dell’azienda di Cupertino. Bromwich venne designato dall’Antitrust come consulente incaricato […]

Apple acquisisce Metaio, azienda specializzata in realtà aumentata

Apple acquisisce Metaio, azienda specializzata in realtà aumentata

Apple ha completato l’acquisto di Metaio, azienda tedesca specializzata in realtà aumentata e già partner di Volkswagen per un importante progetto dedicato all’automotive. L’acquisizione è stata conclusa e formalizzata ad inizio maggio, ma è stata scoperta solo oggi da TechCrunch. I dirigenti Metaio hanno provveduto ad annullare una conferenza dedicata agli utenti fissata per giugno, e hanno già disabilitato l’account Twitter dell’azienda e il sito […]

Google I/O 15, Maps offline e Cloud Messaging annunciati per iOS

Google I/O 15, Maps offline e Cloud Messaging annunciati per iOS

Il Cloud Messenger di Google non sarà più un’esclusiva dell’azienda di Mountain View: durante il Google I/O di San Francisco l’azienda americana ha annunciato che ora il servizio clouding sarà disponibile anche per i dispositivi iOS, così da poter inviare notifiche push utilizzando un solo sistema. Cloud Messaging si aggiorna anche introducendo i topics, così da permettere alle diverse app di mandarvi le notifiche soltanto […]

Google I/O 15, Project Brillo e Weave comandano l’Internet delle Cose

Google I/O 15, Project Brillo e Weave comandano l’Internet delle Cose

Durante il Google I/O del 2015, keynote di apertura della kermesse dell’azienda americana, dopo la preview su Android M e su Android Pay, arriva il momento di Project Brillo, il sistema operativo che permetterà di collegare l’ “Internet of Things”, per un ecosistema perennemente connesso. Google persegue l’obiettivo di collegare tutto allo smartphone, mettendo al centro di questo sistema il nostro device più mobile: tutto ciò […]

Google I/O 15, Photos per Android e un illimitato storage anche per iOS, disponibile da oggi!

Google I/O 15, Photos per Android e un illimitato storage anche per iOS, disponibile da oggi!

Cercare le foto sul proprio device è sempre stata un’operazione complessa, dispendiosa e spesso snervante, soprattutto se le foto risalgono a troppo tempo fa. Durante il Google I/O, l’azienda americana ha presentato la nuova app Photo, pensata per un’organizzazione migliore delle proprie fotografie. Riunite nel medesimo sistema iOS, con un cloud che raccoglie tutti gli scatti per data, Google Photos permetterà una ricerca per quattro […]

Google I/O 15: presentati Android Pay e il nuovo sistema di permission di Android M

Google I/O 15: presentati Android Pay e il nuovo sistema di permission di Android M

Nel corso del keynote d’apertura di Google I/O è stato presentato il nuovo sistema di permessi per le applicazioni Android: un sistema che punta a una maggior sicurezza da offrire ai vari utenti, focalizzandosi principalmente sulle attività inerenti le app di messaggistica istantanea. Il primo esempio nasce proprio con Whatsapp, facendo riferimento all’attivazione del microfono per l’invio dei file audio: il sistema chiederà un’autorizzazione per […]

Il Force Touch sarà presente anche su iPhone 6s – Rumor

Il Force Touch sarà presente anche su iPhone 6s – Rumor

Il nuovo display con Force Touch non sarà un’esclusiva dell’iPhone 6s Plus, in quanto Apple ha cambiato i suoi piani e ha deciso di portare questa tecnologia anche sull’iPhone 6s. Force Touch è una tecnologia ora presente su Apple Watch e su alcuni modelli di MacBook, grazie alla quale l’utente può attivare determinate funzioni in base alla pressione esercitata sul display o sul trackpad. Nelle […]